Area Studenti
what we do

Lo studio dei punti connessi al
SISTEMA NERVOSO

Definizione

Il QuantumPoint è un sistema integrato di ripristino del benessere che presenta una delle maggiori integrazioni fra medicina occidentale ed orientale, in quanto pone la diagnosi medica accademica come base di partenza per le successive tecniche di riequilibrio, mentre utilizza un innovativo approccio quantistico da parte dell’operatore, che vede i punti trattati come vettori di informazione.

La prima rivoluzione, rispetto ai concetti della medicina tradizionale cinese, consiste nel ripristino della bio-elettricità del corpo attraverso una stimolazione di punti connessi al sistema nervoso. La gran parte di questi punti furono utilizzati centinaia di anni fa da un famoso medico cinese di nome Hua-Tuo, altri sono tradizionali punti utilizzati abitualmente nell’agopuntura, altri sono punti di risonanza con il sintomo o la patologia specifica, oppure punti metafisici.

La seconda rivoluzione avviene rispetto allo stato mentale dell’operatore quando pratica QuantumPoint, che dovrà essere quantistico e non puramente energetico. In questo modo il cervello opera nell’Universo delle Possibilità, anziché in quello delle Causalità. Questo significa che attivare un punto non provocherà un effetto come conseguenza della stimolazione stessa, ma consentirà una trasformazione nel massimo grado delle Possibilità consentite dalla connessione attivata dall’operatore e dallo stato psico-fisico del paziente


Semplicità ed efficacia

L’approccio innovativo ha consentito lo sviluppo di un sistema di intervento tutto sommato abbastanza semplice nella sua logica, poggiato su basi scientifiche (anche se rimane una terapia olistica, quindi, come tale, da utilizzare a supporto di una eventuale terapia medica e non a sua sostituzione). Inoltre il sistema del QuantumPoint può utilizzare, quale strumento, uno qualsiasi di quelli tipicamente utilizzati nella medi-ùcina cinese (agopuntura, tuinà, martelletto, doll, cromopuntore tradizionale ed infrarosso, eccetera). 


Aspetti della formazione

Obiettivi e risultati

L’approccio quantistico del QuantumPoint consente di operare li dove normalmente le terapie olistiche risultano poco efficaci, come le grandi malattie degenerative ed autoimmuni. 
Poiché il QuantumPoint si affianca ad una terapia medica esistente, esso viene solitamente accettato di buon grado dalla classe medica, tanto che auspichiamo si possa presto tenere un corso riservato ad operatori sanitari.

L’utilizzo della sincronicità permette, inoltre, di attivare gruppi che pratichino sessioni attraverso le quali più praticanti operano su un singolo ricevente, utilizzando le informazioni contenute nel campo quantistico (o coscienza collettiva di Jung).

Il nostro obiettivo è quello di poter raggiungere un numero di allievi tale da poter aprire sessioni settimanali di QuantumPoint in diverse parti d’Italia.  

PROGRAMMA

Le migliori opportunità

Sistema diagnostico e terapeutico chiaro ed a misura di un operatore non medico, quindi incentrato sui risultati e non sulla gestione meticolosa dell'energia, ma dando maggior importanza ai punti collegati al sistema nervoso.
Viene aggiunto, nella sua versione base. il Sistema diagnostico dei 5 Movimenti
Elasticità nell'utilizzo di diversi strumenti. Il personale medico potrà anche utilizzare l'agopuntura, mentre gli altri potranno adattare lo strumento con cui hanno più confidenza.
In questo modo l'operatività potrà essere sia in modalità energetica che quantistica

VAI A PREZZI E DURATA

Percorso formativo

4 ​WEEKEND 
o modalità INTENSIVO
Nella home page sono riportati i prezzi e la durata relativa alla frequenza.
Il bottone qui sotto ti permetterà di scaricare il programma dettagliato.

PROGRAMMA

Image from Freepik